Rinoplastica post operatorio

Chiunque decida o debba effettuare un intervento di rinoplastica, si domanda come sarà il post operatorio. 

Oggigiorno, con le dovute eccezioni, si può affermare che l’edema a mongolfiera, le ecchimosi sott’orbitarie, il dolore intenso, siano ricordi del passato.

Questo si è verificato grazie alla miglior conoscenza dell’anatomia dell’organo nasale (suona strambo ma ancor oggi assistiamo nei congressi a presentazioni che chiarificano l’anatomia, seppur apportando piccoli contributi questi sono altresì importanti per essere sempre più precisi nelle manovre chirurgiche).

Cosa fare per avere un post operatorio il più possibile confortevole?

Per avere una gestione positiva del post operatorio in un intervento di rinoplastica bisogna rispettare alcuni elementi fondamentali:

  • La farmacologia, sia come preparazione che come sostegno durante e dopo l’intervento
  • La cura nel seguire i piani chirurgici
  • La conservazione della maggior parte delle strutture anatomiche del naso
rinoplastica post operatorio