Neoformazioni del naso

Questo sito non ha la pretesa di essere esaustivo. Per questo esistono i Trattati.
Giova ricordare le patologie più frequenti.
Se si parla di tumori benigni, con il passare del tempo sono di frequente insorgenza. Spesso sono Fibromi, la cui ingombrante presenza pone solo problemi estetici. La loro asportazione dipende dalle dimensioni: se piccolo possono essere congelati coagulati. Talvolta ci s’imbatte in cisti dermoidi, che esordiscono con i segni dell’infezione.
Capitolo a parte sono le lesioni pigmentate (nevi etc): mai usare Laser su queste.
Il sole spesso è un amico, ma le sue “emanazioni” possono esserci assai nocive. Il naso rappresenta un eremo che inevitabilmente le raccoglie.

La cheratosi seborroica

La cheratosi attinica è classificata invece come pre-cancerosi, pertanto reversibile, ma da non sottovalutare.

Qualora il paziente noti una lesione a tratti sanguinante, che non tende alla guarigione, potrebbe ospitare un Basalioma, che appartiene alla famiglia dei Carcinomi, ma, solitamente a basso grado di malignità. La loro escissione completa porta alla guarigione.